Marina Militare Italiana Web Community Ufficiale

Tanzania, un Natale speciale per i marinai della fregata Libeccio

02.01.2014 21:38
30 dicembre 2013 11.40
 

La fregata Libeccio, impegnata nell’operazione dell’Unione Europea Atalanta, per il contrasto al fenomeno della pirateria, durante la settimana di Natale (da 23 al 26 dicembre) ha fatto una sosta tecnica a Dar es Salaam (Tanzania), per vivere lo spirito natalizio preparando qualcosa di speciale a favore dei bambini dell'orfanatrofio di Vingunguti.

Così il 23 dicembre i militari italiani si sono presentati alla scuola, gestita dalla congregazione “Cottolengo Sisters”, con scatoloni pieni di giocattoli e vestiti, acquistati o raccolti in Italia prima della partenza della nave, assieme a generi alimentari e altro materiale utile alle necessità dei bambini.

Oltre all’aiuto materiale, che si è concretizzato anche in piccole riparazioni e manutenzioni varie ed in una donazione spontanea, i Marinai del Libeccio hanno giocato con i bambini per tutta la giornata, condividendo con loro anche il pasto.

“La costruzione dell’orfanotrofio ha avuto inizio nel 2008” ci racconta Suor Agnese, “ma soltanto nel 2010 è stato possibile accogliere i primi 50 bambini. Adesso sono 220 di cui 50 poveri, molti orfani e 4 disabili”. La scuola, tra mille problemi e moltissimi sforzi da parte di tutte le suore, più il contributo portato dai marinai del Libeccio, dovrebbe riuscire a breve ad aprire le prime classi delle elementari situate al primo piano della struttura.

Alcuni bambini, insieme alle suore dell’orfanotrofio, hanno anche partecipato ed animato la Santa Messa di Natale a bordo della fregata Libeccio, alla quale erano presenti l’Ambasciatore d’Italia In Tanzania, S.E. Luigi Scotto, l’Ambasciatore dell’Unione Europea, S.E. Filiberto Ceriani Segrebondi, ed una rappresentanza della comunità italiana a Dar es Salaam.

“È stato qualcosa di piacevolmente inaspettato”, ha commentato al termine della Messa il comandante di nave Libeccio, capitano di fregata Stefano Calvetti “Siamo andati nell’orfanotrofio per donare ai bambini. Invece è stato molto più ciò che loro hanno regalato a noi: un Natale davvero speciale”.

 

 

(www.marina.difesa.it)

Cerca nel sito

Notizie

21.03.2014 09:43

Il Notiziario della Marina dedicato ai nostri Fucilieri è online

Tra i temi trattati nel nuovo numero del Notiziario della Marina, scaricabile in versione pdf...

Tag

La lista dei tag è vuota.

             

      

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito web gratisWebnode