Marina Militare Italiana Web Community Ufficiale

Tall Ships Regatta la Stella Polare e la Marina brillano a La Spezia

03.10.2013 22:27

È iniziata nel segno di Nave Stella Polare la terza edizione della Festa della Marineria inaugurata oggi a La Spezia. Lo storico scafo a vela della Marina, al comando del capitano di fregata Marco Paolo Montella, classificandosi primo in tempo reale, secondo di classe e terzo nella overall, è stato il protagonista dell’atto due della prestigiosa Lycamobile Mediterranean Tall Ships Regatta, salpata dal porto francese di Tolone.

Per Nave Stella Polare il bilancio è di 175 miglia di regata percorse in 37 ore con vento a 35 nodi nelle prime fasi e quindi una navigazione piuttosto stressante nella ricerca del bordo. Nove le persone di equipaggio compresi quattro ragazzi della Lega Navale, che hanno avuto la possibilità di vivere un’esperienza di grande valore nautico.
La sfida, che schiera 35 regine del mare, velieri e grandi navi scuola delle marine militari, ha proposto in passerella tra le altre la russa Mir (la nave più grande, con i suoi 110 m), l’Amerigo Vespucci (100,6 m) e l’olandese Gulden Leeuw (70,10 m).

Evento nell’evento La Festa della Marineria: quattro giorni di appuntamenti culturali, scientifici, nel segno della tradizione e un ricco programma di regate, esibizioni di barche storiche, visite ai bastimenti, mostre tematiche, spettacoli, musica e gastronomia organizzate da Comune e autorità portuale.

L'evento clou è stato l’arrivo delle Tall Ships (venerdì 4 ottobre) e la parata degli equipaggi per le vie del centro di La Spezia: oltre 1500, tra marinai e giovani trainees provenienti da tutto il mondo, daranno vita ad una grande festa all’insegna della passione per il mare, che si concluderà con la cerimonia di premiazione della regata (sabato 5 ottobre). Le Tall Ships saranno inoltre visitabili dal pubblico nei giorni della Festa e ripartiranno lunedì 7 ottobre con una spettacolare parata di arrivederci.

Attraccate a Molo Italia saranno visitabili l’Amerigo Vespucci (venerdì 4, dalle 17 alle 20; sabato 5 dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 20, domenica 6 dalle 15 alle 20), Nave Italia (solo domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20). A fianco delle grandi sorelle hanno risposto all’appello del mare anche altri storici velieri della Marina: il Palinuro, l’Orsa Maggiore, il Corsaro II e lo yacht Capricia, armato a yawl bermudiano, che a La Spezia festeggia un doppio compleanno. Varato 50 anni fa in Svezia e acquistato nel 1971 dalla famiglia Agnelli, nel 1993, esattamente 20 anni fa, venne donato alla Marina Militare dal senatore Giovanni Agnelli. Da allora è stato destinato alla formazione ed all'addestramento marinaresco degli allievi dell'Accademia Navale.

Venerdì 4 ottobre, alle 11, a bordo di Nave Capricia, ormeggiata al Molo Italia, sarà commemorato il gesto che ha segnato - e assicurato - il destino di questa splendida barca. Alla cerimonia è prevista la partecipazione dei nipoti dell’Avvocato, il presidente della Fiat e della Exor, John Elkann, e il presidente di Italia Independent Group, Lapo Elkann, oltre che del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, l’Ammiraglio di Squadra Giuseppe De Giorgi.

Cerca nel sito

Notizie

21.03.2014 09:43

Il Notiziario della Marina dedicato ai nostri Fucilieri è online

Tra i temi trattati nel nuovo numero del Notiziario della Marina, scaricabile in versione pdf...

Tag

La lista dei tag è vuota.

             

      

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito web gratisWebnode