Marina Militare Italiana Web Community Ufficiale

Il Capo di Stato Maggiore della Difesa a bordo del cacciatorpediniere Andrea Doria

29.10.2013 18:01

Il cacciatorpediniere Andrea Doria, recentemente inquadrato nel dispositivo internazionale di UNIFIL (United Nations Interim in Lebanon) ha ricevuto il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli.
L’alto ufficiale, dopo aver incontrato il contingente militare italiano al quartier generale della missione, é giunto a bordo accompagnato dal Generale di Divisione Paolo Serra, comandante di UNIFIL, e dall’ammiraglio brasiliano Joese De Andrade Bandeira Leandro, comandante della Maritime Task Force.

Parole di apprezzamento per lavoro finora svolto, quelle di Binelli Mantelli che ha incontrato l’equipaggio della nave, comandata dal capitano di vascello Gianfranco Annunziata, durante l’assemblea generale sul ponte di volo.
Ai marinai il Capo di Stato Maggiore ha parlato della missione che il Doria sta svolgendo sotto la bandiera dell’Onu.

In particolare s’è soffermato sulla professionalità dimostrata nel rispondere con velocità e capacità alle esigenze della Difesa e per l’attività che i "baschi blu" dell’equipaggio stanno svolgendo a supporto del contingente italiano.

Il Capo di Stato Maggiore della Difesa ha manifestato, inoltre, la propria soddisfazione per l’ingresso del Doria nella Maritime task force e ha sottolineato l’importante ruolo che il cacciatorpediniere, una nave “multiruolo” e dalle elevate prestazioni appartenente alla classe Orizzonte, avrà nel dispositivo internazionale. Tra i compiti del Doria quelli di contribuire al controllo dello spazio marittimo antistante il territorio libanese e all’addestramento della LAF (Lebanese Armed Forces) - Navy.

 

 

(www.marina.difesa.it)

Cerca nel sito

Notizie

21.03.2014 09:43

Il Notiziario della Marina dedicato ai nostri Fucilieri è online

Tra i temi trattati nel nuovo numero del Notiziario della Marina, scaricabile in versione pdf...

Tag

La lista dei tag è vuota.

             

      

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito web gratisWebnode