Marina Militare Italiana Web Community Ufficiale

'Giro di boa' per la fregata Libeccio nella Missione Atalanta

06.12.2013 21:20

È giunto al giro di boa l’impegno dei militari imbarcati a bordo della fregata Libeccio, attualmente impegnata in pattugliamento antipirateria per conto della missione europea Atalanta.

L’unità ha sostituito la fregata Zeffiro il 6 ottobre scorso e, dopo due mesi trascorsi nel Corno d’Africa, ha totalizzato 28 friendly approaches, 5 rifornimenti in mare, più di mille ore di moto e circa 8500 miglia nautiche percorse. Gli elicotteri del Libeccio hanno volato per oltre 85 ore e più di 150 navi mercantili sono state controllate durante il loro transito nel Golfo di Aden.

Questo è, in numeri, il lavoro svolto dai 237 militari imbarcati sulla fregata Libeccio che, seppur lontani dalle loro famiglie, svolgono quotidianamente con estrema professionalità, dedizione e perizia marinaresca il proprio dovere, contribuendodirettamente alla sicurezza e al funzionamento del “sistema Paese”.
L’attività di antipirateria dura ormai dal 2008 e ha visto l’impegno delle navi italiane impiegate sia nell’ambito dell’Unione Europea (ATALANTA) che in quello della NATO (Ocean Shield), contribuendo negli ultimi anni ad una drastica riduzione del fenomeno della pirateria marittima facendo contare nell’ultimo anno soltanto 6 attacchi di cui nessuno andato a segno.

L’attività delle navi italiane però si spinge oltre, garantendo la sicurezza alla navigazione ai mercantili del World Food Program, l'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di assistenza alimentare nei paesi in via di sviluppo.

“Non posso che essere orgoglioso dell’equipaggio del Libeccio”, ha detto il Comandante, capitano di fregata Stefano Calvetti rivolgendosi al proprio personale. “il sacrificio di ciascuno di noi dovuto all’intensità del lavoro ed alla lontananza da casa e dagli affetti, che si fa sentire ancor più forte nel periodo delle feste, è pienamente ripagato dalla soddisfazione professionale e dalla consapevolezza dell’importanza del compito che ci è stato assegnato”.

La fregata Libeccio farà rientro a La Spezia nella seconda metà del mese di febbraio.

 

(www.marina.difesa.it)

 

Cerca nel sito

Notizie

21.03.2014 09:43

Il Notiziario della Marina dedicato ai nostri Fucilieri è online

Tra i temi trattati nel nuovo numero del Notiziario della Marina, scaricabile in versione pdf...

Tag

La lista dei tag è vuota.

             

      

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito web gratisWebnode