Marina Militare Italiana Web Community Ufficiale

Blog

10.06.2014 18:25

10 GIUGNO 2014 FESTA DELLA MARINA MILITARE ITALIANA

VI GIUNGANO DA PARTE NOSTRA I PIU' SENTITI, CALOROSI E EMOZIONATI AUGURI PER LA FESTA DELLA MARINA MILITARE ITALIANA MA PERMETTETEMI ANCOR DI PIU' PER LA FESTA DI TUTTI I MARINAI, DI MARE DI CIELO E DI TERRA, CHE QUOTIDIANAMENTE SI ERGONO A DIFENSORI DELLA PATRIA, CUSTODI DEI SUOI PRINCIPI DI VALORE, RISPETTO E CORRETTEZZA. UNA MOLTITUDINE ECCEZIONALE DI PROFESSIONISTI LEGATI INDISSOLUBILMENTE ALLA NOSTRA BANDIERA E ALLA NOSTRA FORZA ARMATA SEGUITI CON ONORE, SACRIFICIO E PAZIENZA DA TUTTE QUELLE FAMIGLIE CHE HANNO VISSUTO, CON ESSI, NELLA CONDIVISIONE DI IDEALI! VOGLIO RICORDARE TUTTI COLORO CHE OGGI NON SONO PIU' CON NOI PERCHE' HANNO DATO LA VITA PER LA MARINA MILITARE ITALIANA, CONSAPEVOLMENTE, E A TUTTI QUELLI CHE INVECE L'HANNO PERSA, INCONSAPEVOLMENTE, A CAUSA DI ESSA , TUTTI COLORO CHE OGGI FESTEGGIANO PORTANDO DENTRO GRAVI PATOLOGIE CONTRATTE DURANTE IL LORO PREZIOSO SERVIZIO SULLE NAVI DELLA MARINA O SUGLI ELICOTTERI A CAUSA DELLA PRESENZA DI AMIANTO E UN ABBRACCIO ALLE LORO FAMIGLIE CHE DIVIDONO, CON ESSI, IL FARDELLO DELLA SOFFERENZA! UN ULTIMO SALUTO AI NOSTRI FUCILIERI DI MARINA, MAX E SALVATORE, NELL'AUSPICIO CHE POSSANO PRESTO RIABBRACCIARE LE LORO FAMIGLIE!!
GRAZIE E ANCORA AUGURI DA UN FRATELLO DI TUTTI VOI!!

DANILO

 

22.12.2013 20:37

BUON NATALE 2013 E BUON 2014 A TUTTI VOI!! / MERRY CHRISTMAS 2013 AND HAPPY NEW YEAR 2014

Scrivo solo poche righe che possano servire da buon auspicio per tutti i vostri sogni, le vostre speranze e i vostri bisogni in un periodo, trascorso e presente, in cui la vita ci ha molto provati e continua a farlo.

Incertezza, scoramento, dubbi persistenti, scarse prospettive per il futuro, i pericoli che la vita ci mette davanti in una sorta di concatenamento alle volte subdolo e alle volte sfacciato, tutto questo riesce spesso ad angustiarci nel profondo e a farci perdere di vista quel minimo barlume che ci possa illuminare la strada.

Badate bene non ho nessuna intenzione di essere catastrofico, proprio in un momento in cui ci prepariamo a festeggiare il Natale, anzi quello che voglio è trasferire, dopo quanto appena detto, un messaggio di forza, speranza e un invito a tutti voi che mi leggete di rialzarvi ben dritti e tesi sulle vostre gambe come se nulla fosse accaduto.... siate fieri di voi stessi, siate audaci, siate pronti a cadere e siate reattivi nel riprendervi, abbiate rispetto di voi stessi e di quanti vi sono intorno, anche se alle volte vi risulterà difficile, e soprattutto amate la vostra famiglia e i vostri figli perché solo loro, per voi, non potranno mai perdere di significato!!

 

Buon Natale a tutti

 

Danilo

 

02.11.2013 18:12

Migranti: la testimonianza di uno dei militari della Marina Militare impegnato da mesi nei soccorsi.

 

Questa è la testimonianza di un militare della Marina Militare impegnato, come tanti ancora, nella missione di monitoraggio, assistenza e recupero delle centinaia di clandestini che ogni giorno (e da molti mesi) approdano in Sicilia sui barconi della speranza!!

Un dovuto riconoscimento da parte nostra a tutti i nostri colleghi fortemente e sacirficatamente impegnati in un'attività sfiancante e che pochi nominano!!
 

In bocca al lupo a tutti voi!!!

 

 

lampedusa-marina-sbarchi

Riceviamo e pubblichiamo una testimonianza diretta di uno dei tanti uomini della Marina Militare impegnati da mesi nei soccorsi ai migranti in mare. Ci riferisce le condizioni e i ritmi di lavoro a cui sono da mesi abituati.

 

 

Ho letto il vostro articolo riguardo questo presunto furto ad opera dei militari nei confronti di alcuni cittadini siriani avvenuto nella nave Chimera il 25 ottobre. Bene, era da tempo che avrei voluto dare una testimonianza diretta di ciò che avviene in quei minuti interminabili. Non voglio riferirmi a questo presunto episodio, in quanto non ero presente in quella missione, seppur conosco alcuni dei colleghi impiegati come me in questi veri e propri viaggi della speranza, adesso a quanto vedo ci sono delle inchieste della magistratura. Inchieste e sospetti che non mancano, è da qualche tempo che c’è anche un’altra inchiesta in corso di cui ne ha parlato anche il programma televisivo le Iene, che di certo non migliora la nostra condizione e la nostra considerazione. Siamo insomma nell’occhio del ciclone.

 

 

migranti-mare

Bene, vorrei ricordare i forti rischi che noi personale della Marina viviamo ogni giorno, non fanno notizia gli infortuni che quotidianamente ci procuriamo nelle navi. Non fanno notizia neanche le condizioni in cui siamo costretti a lavorare, con turni massacranti e a volte con ritardi nei pagamenti degli straordinari e turni. Il nostro incarico ed impiego principale sarebbe quello di salvaguardare il mare, contrastare i pescatori di frodo, per esempio le continue incursioni di pescherecci stranieri che cacciano il tonno rosso, lo spada e tante altre specie protette, la pesca a strascico che continua a crescere a dismisura nonostante i divieti e le sanzioni, il contrabbando che è in aumento perchè non trova più contrasto delle forze navali.

 

 

marina-migranti

 

Il nostro ruolo qual è ? Viviamo una condizione di nervosismo costante, sentiamo di non contare nulla, anche se spremuti fino all’osso. Nessuno ci viene in aiuto, nessuno in questi mesi ci è venuto in aiuto. Non è difficile capire di fronte a quale emergenza ci troviamo quotidianamente.  Capita ogni giorno di vedere o di essere protagonisti di episodi poco piacevoli, come cadere nelle acque gelide del canale di Sicilia durante un salvataggio, ferirsi con cavi e corde, ed anche questo non fa notizia… capita di avere aggrappate 3 o 4 persone al proprio corpo, o persone che non vogliono lasciare la barca a nessun costo, o di dover soccorrere centinaia di persone con il mare molto agitato, in pochi minuti. Vedere scene strazianti difficili da descrivere che nessuna fotografia o video può spiegare. I bambini, i loro pianti, i malati, senza considerare il recupero dei cadaveri, che è sempre la parte più angosciante del nostro lavoro. L’inadeguatezza delle nostre poche forze non possono fermare un’ondata che noi da tempo abbiamo denunciato. La mia fortuna e quella dei miei colleghi, siciliani e non è quella di saperci adeguare. Sono però decenni che ci adeguiamo, non è più possibile sottovalutare l’emergenza degli immigrati con tutti i rischi che ne conseguono. Adesso non vorremmo neanche essere criminalizzati o essere additati come poco rispettosi, ma ripeto siamo veramente allo stremo, capiamo meglio di tanti altri questi disperati, ma non tutto può essere lasciato sulle nostre spalle, non tocca a noi.

Cerchiamo delle risposte concrete, siamo e ci sentiamo alla deriva in tutti i sensi…

T.M. – Marina Militare

 

(

19.10.2013 11:27

WEB COMMUNITY DISPONIBILE IN LINGUA TEDESCA - WEB COMMUNITY IN DEUTSCHER SPRACHE VERFUGBAR

Il sito web 'SECONDO GRUPPO ELICOTTERI MARINA MILITARE ITALIANA WEB Community Ufficiale' è da oggi disponibile anche in lingua tedesca.
Un particolare ringraziamento a tutti coloro che si sono collegati alla nostra Community dalla Svizzera Tedesca e dalla Germania.
Spero di rivedervi presto e sempre più numerosi!!
Grazie molte

Die Website 'zweite Gruppe italienischen Marine HELIKOPTER Offizielle Web-Community "ist jetzt auch in deutscher Sprache verfügbar.
Ein besonderer Dank an all diejenigen, die unsere Gemeinschaft aus dem deutschen Teil der Schweiz und in Deutschland verbunden sind.
Ich hoffe, Sie bald mehr und mehr zu sehen!
Vielen Dank

18.10.2013 18:50

CANALE YOUTUBE DELLA WEB COMMUNITY

Scrivo questo BLOG per ricordarvi che la nostra WEB Community è anche su YOUTUBE!!!!!

Un canale tutto nuovo e dedicato alla visione di video e documentari sull'Aviazione Navale della Marina Militare Italiana e sul SECONDO GRUPPO ELICOTTERI.

ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE LA MIGLIORE E PIU' AGGIORNATA COLLEZIONE DI VIDEO APPOSITAMENTE SELEZIONATI PER VOI!!!!

 

I S C R I V E T E V I

 

18.10.2013 15:41

Sito WEB nuovamente disponibile

Buongiorno a tutti,

a seguito di una riconfigurazione del sito e di una sua manutenzione è stato impossibile, credo per qualche ora, accedere alla visione del pagine e alla lettura dei contenuti.

Il problema è stato definitivamene risolto, in breve tempo,  ma sento il bisogno di scusarmi con tutti coloro che non hanno potuto documentarsi o semplicemente navigare il sito a causa di questo inconveniente.

 

Torno ad augurarvi, da questo momento, una buona visita e una buona permanenza nella WEB Community Ufficiale del SECONDO GRUPPO ELICOTTERI M.M.

 

Danilo 

14.10.2013 16:10

Centenario Aviazione Navale/Cinquantenario Stazione Elicotteri di Catania

Sono passati pochi giorni dalle celebrazioni alla Stazioni Elicotteri della Marina Militare Italiana di Catania e ancora si respira nell'aria quell'armosfera tipica di quei luoghi e quindi gli hangar,  i ponti di volo, i piazzali e le linee volo e ogni altro ambiente familiare a tutti coloro che hanno volato e navigato per la nostra Marina Militare.

Io purtroppo non ho potuto essere presente né il giorno della Cerimonia Ufficiale e nè il giorno dell'Open Day e il rammarico è davvero forte e profondo.

Molti dei miei contatti sulla FAN PAGE di Facebook e membri della Community mi hanno raccontato di una due giorni emozionante, intensa e indimenticabile sotto ogni profilo poiché ha rappresentato il momento, atteso per moltissimi anni,  in cui i reparti volo della Marina Militare si sono riuniti per festeggiare una componente specialistica senza pari,  ricordare e documentare gesta di uomini che hanno fatto la storia e che sono riusciti a tramandare passione autentica, spirito di sacrifico, valore militare, coscienza civile e amore per la Patria.

Chi rimane oggi e chi oggi comincia questo meraviglioso cammino è e sarà il depositario di tutto questo immenso patrimonio e contestualmente suo custode geloso.

Quello che posso fare è augurare che i valori possano rimanere, che gli uomini della Marina Militare e della Sua Aviazione Navale possano sempre fregiarsi di essere tra i migliori delle Forze Armate Italiane, che il flappeggio delle pale dei nostri elicotteri e il rumoroso beccheggio delle nostre navi possa continuare a risuonare potente!

Una menzione particolare ai due eventi che, più di ogni altro, hanno segnato e contraddistinto la manifestazione presso Maristaeli Catania ovvero l'inaugurazione del Monumento ai Caduti dell'Aviazione Navale e l'intitolazione dell'Hangar del Secondo Gruppo Elicotteri a Davide Di Cara, specialista motorista della Marina Militare, deceduto in circostanze sfortunate a seguito del crollo del tetto dello stesso hangar durante una tromba d'aria nel Dicembre del 2009.

 

Molto presto avrò l'onore di ricevere da parte di un caro amico, Felice De Leo, le immagini fotografiche più belle raccolte durante l'Open Day del 12 Ottobre.

Rimanete sintonizzati e grazie a tutti!

 

Danilo

05.10.2013 17:50

Nuova FAN PAGE su Facebook

 

Sono orgoglioso di poter comunicare che, per tutti i visitatori di questa WEB Community, è disponibile da qualche giorno, sulla piattaforma Facebook, una nuova FAN PAGE alla quale iscriversi, nella quale trovare documenti aggiornati sulle recenti attività della Marina MIlitare Italiana e dell'Aviazione Navale e nella quale interagire chiedendo delucidazioni, pubblicare commenti e richiedere informazioni più dettagliate su eventi accaduti o in calendario.

La FAN Page è raggiungibile al seguente link:


 

Vi aspettiamo numerosi!!!!

28.09.2013 22:37

Arruolarsi in Marina Militare come volontario.

 

Se è questo il tuo sogno non ti resta che approfittare della possibilità che la Marina Militare Italiana offre a coloro che, tramite concorso, intendono         entrare a far parte di una squadra di professionisti e che vogliono crearsi un futuro denso di emozioni.

Questo il link alla pagina dove potrete reperire tutte le info necessarie

Buona fortuna a tutti voi!

 

(cliccare sull'immagine per aprire il link)

Cerca nel sito

Notizie

21.03.2014 09:43

Il Notiziario della Marina dedicato ai nostri Fucilieri è online

Tra i temi trattati nel nuovo numero del Notiziario della Marina, scaricabile in versione pdf...

Tag

La lista dei tag è vuota.

             

      

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito web gratisWebnode